Blockchain

0
339

Cos’è, come funziona e perché è una tecnologia così importante.

La Blockchain è una tecnologia informatica, strutturata in una serie di blocchi, che consente la gestione di transazioni di varia natura che avvengono in rete e permette di porre in essere operazioni la cui validazione dipende dal consenso unanime degli operatori della rete.

La Blockchain, infatti, non è controllata da un’unica autorità centrale ma, grazie alle sue particolari caratteristiche, attribuisce ad ogni utente partecipante alla stessa, lo stesso potere decisionale in merito alle operazioni che vengono immesse nella rete.

Se si vuole procedere ad effettuare una transazione sulla Blockachain, ciò che occorre fare è immettere l’operazione in rete e lasciare che questa venga controllata ed approvata da tutti gli utenti così da essere successivamente eseguita in maniera automatica.

Ogni operatore della rete possiede un Libro Mastro (Ledger) che registra ogni transazione grazie a algoritmi crittografici. Grazie alla presenza di vari Ledger, distribuiti tra tutti gli utenti della rete, con la Blockchain viene meno l’esigenza di una unica autorità centrale e dunque non esiste più la predominazione di un soggetto rispetto ad un altro in fase decisionale.

Ogni partecipante della Blockchain è gestore di un nodo della rete, ed ogni nodo è autorizzato ad aggiornare il Ledger che possiede, ed una transazione sarà eseguita solo con il consenso di tutti i nodi della rete. In assenza del consenso, la transazione non potrà avere luogo. È proprio il consenso ciò che caratterizza la Blockchain e la rende sicura ed innovativa, in quanto difficilmente manipolabile e modificabile da un unico soggetto.

Importante utilizzo della Blockchain concerne gli Smart Contract, contratti automatici che si eseguono all’avverarsi di determinate condizioni. Fondamentale, per gli Smart Contract, è garantire che il codice del contratto informatico non sia oggetto di manipolazione da parte di terzi.

La tecnologia Blockchain, grazie alle caratteristiche di immutabilità, affidabilità, solidità, irrevocabilità e trasparenza consente al codice degli smart contract di mantenersi immodificabile ed affidabile, garantendo alle parti una notevole certezza in merito all’esecuzione del contratto al verificarsi delle condizioni previste.

Di OMNIA Consulenze Srl

Riproduzione riservata ©

Vedi anche https://www.asfinanza.com/il-credito-di-imposta-per-la-ricerca-e-lo-sviluppo/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui