L’articolo 106 del decreto Cura Italia ha dettato norme di emergenza per lo svolgimento delle assemblee delle società al fine di garantire il distanziamento sociale anche in casi come questi, che comportano per definizione un assembramento.
ASSOCIAZIONE FORENSE EMILIO CONTE (AFEC) e AS Finanza&Consumo sono lieti di promuovere il convegno webinar "Gli effetti della pandemia nella tutela del cliente" giovedì 4 giugno 2020 dalle 15 alle 18, un evento in corso di accreditamento per crediti formativi presso il Consiglio Nazionale Forense.
Turismo, Beni Culturali ed Ambientali post emergenza da Covid-19: idee a confronto per rilanciare il patrimonio del nostro Paese. Cartoline dall’Italia reale in attesa delle risposte di istituzioni e governo: appuntamento al 29 maggio alle ore 17 con un incontro online per dare voci e volti dei protagonisti in prima linea.
L'assemblea di una società è per definizione un momento centrale della vita di essa, ma è per definizione anche un assembramento. Il decreto Cura Italia ha dettato norme eccezionali per garantire il distanziamento sociale dei partecipanti tentando di salvaguardare la collegialità. Come è stato recepito dagli operatori? Quali delle nuove regole e prassi rimarranno anche dopo l'emergenza? Ne parleremo al nostro Talk "Le assemblee di Societa' durante (e dopo) l'emergenza"
Il virus contagia anche i rapporti commerciali ed i contratti rischiano l’exitus giuridico. La Co-morbidita pone un problema di analisi dei sintomi, di propagazione del contagio, di effetti e di cure. Ne parliamo al nostro Talk "Il coronavirus infetta anche i contratti. Analisi sintomatica, patologica ed indicazioni terapeutiche dell'infezione da Covid-19 dei contratti"
Finanziamenti alle imprese garantiti dal Fondo Centrale PMI e da Sace S.p.A., credito d'imposta per la cessione di crediti deteriorati: analisi delle problematiche operative più dirompenti per banche, imprese e professionisti.
La Suprema Corte di Cassazione, Sez. VI, con la sentenza 14/3/2020 n. 6975, sancisce il sacrosanto diritto del cliente bancario - spesso ignorato dai Giudici di merito - ad ottenere tutta la documentazione afferente i rapporti intercorsi o intercorrenti con l’Istituto.
Commento all'Ordinanza Trib. Bari 20.4.2020 a cura di Studio Lepore - Associazione Professionale. Il principio che, se l’interesse di mora, stabilito in un dato contratto di finanziamento, lo sia in misura numerica uguale al tasso soglia riferibile alla stessa tipologia contrattuale, detto tasso è di per sé usurario, in quanto sono da aggiungersi percentualmente – come peraltro prevede la norma del codice penale – le spese di istruttoria, le spese di perizia e di assicurazione che, inevitabilmente, farebbero superare lo sbarramento della soglia usuraria voluta dallo Stato.
Fase 2: svolgere l’attività lavorativa da casa costituirà un’opzione da privilegiare anche dopo il 3 maggio. Ma in che modo e con quali prospettive?Giovedì 7 maggio alle ore 18 terzo appuntamento con il Talk di AS Finanza&Consumo "Diritto all'aperitivo: dialoghi tra saperi dentro l'emergenza".
Scenari per la ripresa: dagli incentivi alla organizzazione del lavoro in sicurezza. Il secondo Talk di AS Finanza&Consumo, a cura del Comitato Scientifico della rivista AS Finanza, “Diritto all’aperitivo: dialoghi tra saperi dentro l’emergenza” intende mettere a fuoco le novità legislative COVID-19 e non solo, che riguardano le imprese, la messa in sicurezza dei lavoratori, il progressivo ritorno alle attività.
X