Tribunale di Napoli, sentenza n° 1340 del 2020 emessa in data 7.2.2020 in funzione di Giudice di secondo grado avverso una sentenza pronunciata dal Giudice di Pace che aveva escluso dal diritto al rimborso per il cliente consumatore i costi up front sostenuti per l’erogazione del finanziamento estinto anticipatamente.
Per uscire dalla crisi serve però un cambio di prospettiva, un altro paradigma che consenta di interpretare in modo nuovo la realtà.
Pubblicata la Direttiva 1/2020 dal ministro per la Pubblica Amministrazione Fabiana Dadone, contenente le prime indicazioni per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019 nelle pubbliche amministrazioni al di fuori delle cosiddette "aree rosse".
Il tema delle fideiussioni è costantemente dibattuto nelle aule dei Tribunali e spesso è oggetto di pronunce da parte della Corte di Cassazione. É innegabile l'attualità del tema delle fideiussioni, ma spesso una cattiva lettura delle sentenze o una eccessiva superficialità nell'individuare il principio di massima che...
Dall’estero ci piomba addosso un altro segnale di evoluzione creativa della professione legale, indirizzato per lo più ai corporate and business law. Il messaggio de legal design è essenzialmente destinato a rendere meno incomprensibile e più accessibile il c.d. “legalese” (ovvero la lingua aulica ed ancestrale degli...
Le procedure di composizione della crisi da sovraindebitamento, disciplinate dalla L. n° 3/2012, nella loro finalità di permettere la ripartenza economica (fresh start) del soggetto che vi accede, vedono nelle banche dati creditizie SIC, un importante “alleato” con il quale operare in sinergia. Si tratta di una duplice cooperazione: in primis in fase di accesso alla procedura di cui alla Legge Salva Suicidi ed in secundis nella fase successiva alla ottenuta esdebitazione.
Si tratta di un credito d’imposta riconosciuto a quelle aziende che hanno investito o intendono investire in attività di ricerca e sviluppo. Ma nell’immaginario collettivo la ricerca e lo sviluppo sono considerate attività di laboratorio svolte da persone in camice bianco e con il microscopio: non è questo quello di cui la norma parla. La norma infatti agevola quelle aziende che hanno investito o vogliono investire in innovazioni di prodotti, di servizi o di processi aziendali.
La gestione del rapporto tra CLIENTE e BANCA ha subito un’ulteriore complicazione dovuta all’intervenuto, negli ultimi anni, dei cosiddetti “crediti deteriorati” (NPL, non performing loans), i quali hanno messo in seria difficoltà il sistema bancario italiano sotto molteplici profili.
Utopia novità legislative: focus sul decreto di recepimento della direttiva relativa ai servizi di pagamento nel mercato interno.
OBBLIGO DI ESCLUSIVA PER I PROFESSORI UNIVERSITARI A TEMPO PIENO E SANZIONI DI CUI ALL'ART 53 D.LGS 165 DEL 2001