L'impatto dell'epidemia sulla gestione d'impresa: brevi note sulle misure e gli interventi per fronteggiare l’emergenza.
LA SOLUZIONE DELLA CRISI VIENE DALLA LEGGE MA SERVE UN’ADEGUATA CULTURA DEL CONSUMATORE E DELLE ISTITUZIONI COINVOLTE. Le situazioni personali debitorie portate allo stremo della sopportazione, pur con la volontà del soggetto interessato di far fronte con ogni possibile sforzo alla crisi economica individuale, hanno determinato effetti...
La gestione dei crediti deteriorati in tempi di emergenza Coronavirus. Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dello scorso 11 marzo ha consentito, sin d’ora, la prosecuzione dell’attività di gestione del credito. Con le nuove misure annunciate il 23.03.2020 e in via di applicazione nelle prossime...
Il Mifid (Markets In Financial Instruments Directive) rappresenta il riferimento per la regolamentazione dei mercati finanziari, introducendo ulteriori tutele per i risparmiatori e prevedendo specifici obblighi per gli intermediari finanziari.
Articolo di Suero&Partners E’ questo uno dei più rilevanti e ricorrenti temi che concernono il contenzioso bancario in tema di rapporti di mutuo. Sull’argomento la sentenza in esame afferma come “la convenuta abbia proceduto all’applicazione di un ammortamento non conforme alle condizioni contrattuali, essendo stato applicato un metodo di ammortamento alla...
E' stata ascoltata la richiesta proveniente dal mondo dei professionisti (io stesso lo avevo auspicato con un mio articolo https://www.asfinanza.com/codice-della-crisi-dimpresa-e-dellinsolvenza- rinviata-a-settembre-2021-anche-la-riforma-sul-sovraindebitamento) di anticipare l'entrata in vigore di alcune novità in tema di sovraindebitamento senza attendere il Nuovo Codice della Crisi d'Impresa e dell'Insolvenza che entrerà in vigore solo a settembre 2021.
Proposte per il rilancio della filiera del turismo in Italia: Gianluca Caramanna, responsabile del dipartimento turismo di Fratelli d'Italia ne illustra il contenuto
Il credito di imposta per la ricerca e lo sviluppo delle imprese (c.d. Bonus Ricerca e Sviluppo) è una agevolazione fiscale introdotta nell’ordinamento tributario e consistente nel riconoscimento di un credito di imposta commisurato agli investimenti effettuati in ricerca e sviluppo.
NESSUNA REVOCA DEL BONUS ANCHE CON ABUSI EDILIZI. Articolo del Dott. Massimo Forte - Componente del Centro Studi di Accademia Forense - Componente Commissione Giovani C.O.A Il c.d. Superbonus 110%, disciplinato per la prima volta nel Decreto Rilancio (D.L. n.34/2020, convertito in L. n.77/2020), è stato...
LE INTERCETTAZIONI TELEFONICHE L’irrisolta questione della captazione delle conversazioni con il difensore tra riforma legislativa e principi costituzionali, nonché l’utilizzo del trojan e la problematica dei rapporti tra diritto di riservatezza e facoltà di indagine. DIALOGHI CON IL...
X