Rimessione della causa su ruolo per eventuale espletamento della CTU. Provvedimento interlocutorio dal Tribunale di Velletri.
Il Mifid (Markets In Financial Instruments Directive) rappresenta il riferimento per la regolamentazione dei mercati finanziari, introducendo ulteriori tutele per i risparmiatori e prevedendo specifici obblighi per gli intermediari finanziari.
Il capitale su cui può contare il MES è di 700 miliardi di euro di cui gli Stati membri iniziano a versare pro quota 80 miliardi di euro.
La falcidiabilità dell’IVA all’interno delle procedure di sovraindebitamento, previste dalla Legge 3/2012, è il tema sottoposto all’attenzione della Corte Costituzionale dall’ordinanza depositata il 14 maggio 2018 (reg. ord. n. 171 del 2018) del Tribunale ordinario di Udine.
Trattasi di un contesto che si evolve velocemente in base alle nuove sentenze ed interpretazioni dottrinali, oltre che all'applicazione matematico finanziaria dei calcoli utilizzati.
L'Euribor, indice interbancario calcolato giornalmente, il quale indica il tasso di interesse medio delle transazioni finanziarie in Euro tra le principali banche europee, dal 1°Gennaio 2020 subirà delle modifiche sul modo di calcolo.
Orientamenti in materia di contratti di investimento, ed in particolare se la sottoscrizione stabilita all'art. 23 Tuf sia a favore del solo investitore o anche dell'intermediario. 
L’odierna economia di mercato è un sistema che si caratterizza per la necessaria collaborazione tra più agenti economici di modo da garantire il soddisfacimento dei propri bisogni, oramai costituiti da un bene comune ed unico quale la moneta.
Martedì 15 ottobre, nel corso di un lungo vertice notturno, il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera salvo intese al Disegno di Legge di Bilancio 2020 e al Decreto-Legge Fiscale.
L’offerta al pubblico di prodotti finanziari costituisce una contrattazione di “massa”, in quanto, salvo eccezioni, è rivolta ad un pubblico indeterminato di destinatari; da tale dato ne consegue che l’elemento peculiare della stessa è il carattere predeterminato e standardizzato dell’offerta.