mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeGiurisprudenzaDAL 02 GENNAIO 2024 È SCATTATA LA DIGITALIZZAZIONE DEGLI APPALTI a cura...

DAL 02 GENNAIO 2024 È SCATTATA LA DIGITALIZZAZIONE DEGLI APPALTI a cura Avv. Lepore founder PILC

Dal 2 gennaio 2024 è stata introdotta la digitalizzazione dell’intero ciclo degli appalti e dei contratti pubblici, come previsto dal nuovo Codice degli Appalti. Le fasi di programmazione, progettazione, pubblicazione, affidamento ed esecuzione di appalti e concessioni verranno gestite dalle stazioni appaltanti mediante piattaforme di approvvigionamento digitale certificate, di cui ogni ente pubblico deve avvalersi.

Si evidenzia un’altra novità rilevante, che ha impatto non solo sulle amministrazioni ma anche sugli operatori economici che partecipano alle gare: grazie alla interoperabilità di tutte le componenti del sistema, sarà pienamente operativo il Fascicolo virtuale dell’operatore economico predisposto da Anac, strumento per l’accesso alle informazioni riguardanti un operatore economico per la verifica del possesso dei requisiti per la partecipazione agli appalti pubblici e l’assenza di cause di esclusione.  “La gestione dei dati rappresenta una fonte di ricchezza e conoscenza e permette alla pubblica amministrazione un operatività più trasparente ed efficiente, occorre però un elevato grado di attenzione nella garanzie della privacy” conclude l’Avvocato Giuseppe Lepore.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments

X