“In volo” verso il successo!

0
313

Quinto appuntamento di una rubrica in esclusiva ideata da Alessio Crociani, Wellness Coach, in collaborazione con AS Finanza&Consumo, per condividere con i nostri lettori alcuni strumenti che aiutano ad incrementare significativamente il potenziale personale da subito.

Immaginate di essere in un aeroplano pronti per un eccitantissimo lancio con il paracadute, purtroppo però senza avere alcuna idea delle condizioni meteo che troverete una volta saltati fuori, nessuna informazione sul tipo di venti che soffieranno e che dovrete usare per atterrare tranquillamente dove previsto. Che cosa pensate succeda una volta che sarete in aria? Come minimo dovrete improvvisare, ed improvvisare alza notevolmente il livello di rischio. Non solo, ma non potendo pianificare il lancio in anticipo, probabilmente non sarete nemmeno in grado di atterrare dove avevate preventivato. Ecco, questo è ciò che succede anche nella nostra vita quotidiana.

Tutti noi abbiamo dei venti che soffiano nella nostra vita, delle forze costanti che spingono continuamente nella stessa direzione: sono i nostri valori.

Sin da bambini abbiamo seguito le linee guida che ci sono state imposte dai contesti in cui siamo cresciuti: la famiglia, gli amici, la società e hanno tutti avuto una grandissima influenza sui nostri comportamenti.

Questo è assolutamente normale, è il naturale bisogno di appartenenza che ogni individuo ha. Maslow, nella sua piramide dei bisogni, lo ha messo subito dopo bisogni principali, che sono alla base della vita umana, di quelli fisiologici e della sicurezza.

Che cosa succede però se queste linee guida non sono proprio allineate con i nostri valori, se collidono o se addirittura sono proprio contrarie ai nostri valori personali? Queste sono quelle situazioni in cui, in genere, si cominciano a creare stati di insoddisfazione, frustrazione, tristezza e, ahimè, a volte anche depressione.

Come pensate sia possibile usare il massimo del vostro potenziale in situazioni del genere?

Ovviamente non è possibile, e quindi uno dei modi per evitare stati così dannosi e controproducenti per esaltare il nostro potenziale personale è proprio capire quali sono i “venti” che soffiano nella nostra vita, in modo da conoscerli in anticipo e poterli sfruttare per dirigere al meglio la nostra quotidianità, goderci il volo ed atterrare sicuri dove preventivato.

Innanzi tutto bisogna distinguere due differenti categorie di valori: quelli relativi e quelli assoluti. I primi sono cose o azioni che noi riteniamo importanti nella vita, mentre i secondi sono le sensazioni ed i sentimenti che proviamo. Esempi di valori relativi possono essere la famiglia, il matrimonio, il lavoro, lo sport, il denaro. Cose importanti a nostro parere e che internamente creano sentimenti ben precisi. I valori assoluti però perfezionano quelli relativi e quindi avremo: famiglia-sicurezza, matrimonio-amore, lavoro- soddisfazione, sport-benessere, etc.

Nello scorso articolo (https://www.asfinanza.com/ciao-io-sono-una-persona-di-successo/) abbiamo  parlato di quanto sia importante conoscere lo scopo del proprio viaggio, lo scopo della propria vita.

Fondamentalmente il “nord” della nostra bussola.

Oggi invece vi voglio invitare a fare un altro esercizio: la “ruota della vita”.

Questo esercizio è veramente molto potente, perché vi propone graficamente un’immagine chiara di come e quanto la vostra vita sia effettivamente bilanciata in questo momento. Mette in risalto i suoi punti deboli e dà la possibilità immediata di capire quali siano le aree di intervento in cui dovreste adoperarvi per riuscire a bilanciare meglio voi stessi ed il vostro potenziale. L’esercizio è descritto dettagliatamente in questo video (in lingua inglese).

Questo è un argomento centrale se vogliamo migliorare il nostro potenziale. Per questo, nel programma Winning Tribe (https://crocianicoaching.com/winning-tribes/) affrontiamo questo argomento proprio all’inizio del percorso, e rimango sempre colpito quando praticamente tutti i partecipanti sottolineino come sia significativo ed instradante avere chiaro i propri valori e le aree su cui intervenire.

Una volta creato il nord della vostra bussola e conosciuti i venti che soffiano nella vostra vita, vedrete come sarà più bello lanciarsi con il paracadute, godendo appieno di tutte le emozioni, lasciando a terra tutti i timori e, soprattutto, avendo molte più probabilità di atterrare dove previsto.

Vi aspetto nel prossimo articolo, in cui continueremo il nostro viaggio verso la ricerca del successo personale attraverso il benessere.

Nel frattempo vi auguro una buona ricerca dei vostri valori e… buon volo!

Di Alessio Crociani, wellness coach Crociani Coaching

Riproduzione riservata ©

Vedi anche https://www.asfinanza.com/ciao-io-sono-una-persona-di-successo/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui