La CAUSA DI FORZA MAGGIORE nel tardivo od omesso versamento delle imposte

0
477

Un anticipazione di un tema, illustrato dal Dott. Carlo Di Giuliomaria – dottore commercialista, specialist di AGR Business Consulting, che andremo ad approfondire, sul nuovo numero della rivista ASFINANZA, in uscita a breve, sarà la non applicabilità delle sanzioni ai tardivi od omessi versamenti delle imposte.

La crisi economica e finanziaria conseguente alla pandemia da COVID-19, obbliga ad alcune riflessioni in tema di non applicabilità delle sanzioni ai tardivi od omessi versamenti delle imposte, nonché alla rappresentazione degli ipotetici rischi nei bilanci delle società di capitali. avast anti track premium key free

Il concetto civilistico di “forza maggiore”.

Nel Codice Civile il concetto di forza maggiore è individuato, per sommi capi, dall’art. 1467 c.c., il quale riconosce al debitore la facoltà di richiedere la Adguard License Key risoluzione del contratto nel momento in cui la prestazione da lui dovuta sia diventata eccessivamente onerosa per il “verificarsi di eventi straordinari ed imprevedibili”, estranei alla sua sfera di azione.

Questo, come altri temi legati al periodo che stiamo vivendo, sarà uno dei temi che affronteremo nel prossimo numero della rivista ASFINANZA.aomei partition assistant pro edition 7 crack

Seguiteci sempre sul sito www.asfinanza.com e su canali social di ASFINANZA (https://www.facebook.com/asfinanzaeconsumo/ e https://it.linkedin.com/company/asfinanzaeconsumo )

La redazione di ASFinanza & Consumo