Ecco la formula del successo!

0
614

Pubblichiamo il primo articolo di una rubrica in esclusiva ideata da Alessio Crociani, Wellness Coach, in collaborazione con AS Finanza&Consumo, per condividere con i nostri lettori alcuni strumenti che aiutano ad incrementare significativamente il potenziale personale da subito.

Vi è mai capitato di intuire in voi o in qualcun altro un potenziale enorme senza che questo venga sfruttato a dovere? Il classico “ha ottime potenzialità ma non le sfrutta”. Un po’ il leitmotiv della mia adolescenza e probabilmente comune per molti di noi. Quindi,

come possiamo essere in grado di sfruttare sempre al meglio le nostre qualità?

Iniziamo qui il nostro viaggio alla scoperta di piccoli ma significativi dettagli, che ci porteranno ad una più profonda conoscenza di noi stessi e che ci aiuteranno ad ottenere migliori risultati nella vita di tutti i giorni. Per migliori risultati non intendo solo nel lavoro, come alcuni di voi penseranno, ma anche nella vostra vita privata, come genitore, come figlio, come partner, come amico o anche, semplicemente a livello sociale, come individuo.

Come primo passo del viaggio cominciamo togliendoci una zavorra piuttosto pesante: quella delle scuse! Per fare questo voglio introdurvi la formula per raggiungere la vostra migliore prestazione (MP):

MP = p – (ii + ie) + r

  • “p”: é il vostro potenziale di base, quello che avete dal vostro corredo genetico;
  • “ii”: sono le interferenze interne, cioè quello che succede dentro di voi e che diminuisce il potenziale (es. il dialogo interno, la bassa autostima, ecc.);
  • “ie”: sono le interferenze esterne ovvero quello che succede al di fuori di voi e che diminuisce il vostro potenziale malgrado non dipenda direttamente da voi (es. la pandemia che stiamo affrontando in questo periodo con tutte le conseguenze che ne derivano);
  • “r”: sono le risorse (interne o esterne) che potete mettere in atto per diminuire l´effetto negativo delle interferenze sul potenziale.

Ricapitolando: la migliore prestazione arriva quando, nonostante l´effetto negativo delle interferenze sul potenziale, si riescono ad utilizzare risorse efficaci che diminuiscono l’effetto delle interferenze stesse.

Probabilmente avete già notato che 3 componenti su 4 della formula dipendono da noi: il potenziale viene dal nostro patrimonio genetico; le interferenze interne vengono da dentro di noi; le risorse sono azioni che noidecidiamo di intraprendere. Non solo, spesso e volentieri grazie alle risorse che decidiamo di utilizzare possiamo diminuire e talvolta anche annullare l’effetto delle interferenze esterne.

In buona sostanza, quasi tutto dipende da noi e per riuscire a sprigionare tutto il nostro potenziale è fondamentale essere pronti a prenderci la responsabilità delle nostre azioni, senza trovare scuse inutili che non servono ad altro che diminuire la nostra autostima. Il successo arriverà nel momento in cui saremo in grado di spostare la nostra attenzione dalle “i” (interferenze) alla “r” (risorse). Per questo motivo nel mio programma “Winning Tribe” (https://crocianicoaching.com/winning-tribes/) uso questa formula come primo gradino nella scala verso il raggiungimento del proprio successo.

Siccome nel nostro precedente articolo abbiamo spiegato come il successo passi dal benessere personale (https://www.asfinanza.com/il-successo-passa-dal-benessere-personale/), vi invito a riflettere su un aspetto del vostro benessere psicofisico che andrebbe migliorato ma che, nonostante la sua importanza, non avete ancora affrontato.

La differenza nel raggiungimento dei propri intenti la fanno le decisioni che prendiamo e la determinazione con cui perseveriamo.

Le decisioni saranno l´argomento del prossimo articolo in uscita tra 2 settimane.

Per quanto riguarda la determinazione invece, vi riporto una frase di Richard Bandler, padre della PNL, che sull’argomento ha detto:

quando smetti di trovare scuse e cominci a vivere, allora diventi determinato”.

Quindi buona vita a tutti… senza più scuse ovviamente!

Di Alessio CrocianiCrociani Coaching

Riproduzione riservata ©

Vedi anche https://www.asfinanza.com/il-successo-passa-dal-benessere-personale/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui