Basta mentire, il successo vi attende!

0
323

Nono ed ultimo appuntamento di una rubrica in esclusiva ideata da Alessio Crociani, wellness coach, in collaborazione con AS Finanza&Consumo, per condividere con i nostri lettori alcuni strumenti che aiutano ad incrementare significativamente il potenziale personale da subito.

Avete presente come funziona una caffettiera? Dopo averla riempita d’acqua, aggiungete il caffè e mettete sul fuoco. Con il calore, la pressione interna sale fino a che l’acqua non evapora ed esce il caffè. Cosa succede invece se aumentiamo troppo velocemente la pressione interna e non diamo il tempo all’acqua di bollire e al caffè di uscire? Semplice, la caffettiera scoppia. Fortunatamente chi l’ha inventata ci ha messo una valvolina di sovrappressione che permette all’aria in eccesso di uscire ed evitare problemi!

Ecco, noi siamo delle grandi caffettiere! Spesso siamo consci di cosa sia giusto per noi, cosa dovremmo fare per raggiungere nuovi importanti traguardi, a quali cambiamenti dovremmo andare incontro o a quali rinunce dovremmo sottoporci per migliorare la qualità della nostra vita. Eppure non lo facciamo perché scegliamo di evitare quel disagio che ogni sacrificio, seppur piccolo, ci comporta. Ma noi sappiamo in realtà cosa dovremmo fare e questa incongruenza fa aumentare al nostro interno una sensazione di fastidio sempre crescente. Così il nostro malessere si amplifica fino a che: o esplodiamo o troviamo comunque un modo per diminuirlo. La nostra valvolina di sovrappressione sono le bugie. Molto spesso mentiamo a noi stessi!

A volte anche inconsciamente, ma lo facciamo. Ci ripetiamo che “questo è impossibile” con l’unico intento di abbassare quella pressione interna che cresce un po’ troppo. La cosa interessante è che siamo veramente bravi a trovare scuse credibili, giustificazioni così convincenti che alla fine ci crediamo veramente! Un esempio? Nel mio settore ho sentito un’infinità di volte: “Non mi alleno perché non ho tempo”. Beh, il vero problema non è il tempo, tutti noi abbiamo 24h. Il punto determinante è come utilizziamo questo tempo: quali sono le nostre priorità, come pianifichiamo le nostre giornate in base a queste priorità, quanto ci impegniamo a seguire i nostri piani. In questo caso c’è in realtà solo da capire se la cura del proprio benessere fisico è tra le priorità principali del cliente oppure no. Se si, molto spesso il tempo si trova. Magari non tutti i giorni, magari non per lunghe sedute ma si trova.

Tornando a noi, scuse credibili abbiamo detto ma comunque scuse. Ora la domanda che mi viene in mente è: ma se avessimo davanti a noi qualcuno che ci mente spudoratamente, noi che cosa penseremmo di lui? Probabilmente che non è credibile, che è un poco di buono e che non andrebbe ascoltato. Beh, lo stesso succede con noi stessi nel momento in cui ci diciamo una bugia! Quindi, se c’è qualcosa di importante che sappiamo andrebbe fatta, a cui dovremmo dare più importanza per migliorare la qualità della nostra vita o quella di qualcuno che amiamo, allora basta mentire!

Trovare scuse è un comportamento che contribuisce solo a diminuire la nostra autostima.

Potremmo fare in modo di sembrare anche persone di successo, forti e sicure, potremmo mentire a chiunque. Ma non a noi stessi! Meglio allora affrontare il problema per poterne finalmente trovare una soluzione. Nascondere la polvere sotto il tappeto contribuisce solo a tenerla lì ed aumentarla col tempo. Come detto in uno dei miei articoli precedenti (https://www.asfinanza.com/la-formula-del-successo/), dipende solo da noi ed è per questo che nel mio programma Winning Tribe, un percorso innovativo dedicato al raggiungimento del benessere fisico e mentale per performare al meglio nella vita di tutti i giorni, ho voluto mettere l’onestà con sé stessi come punto cardine per iniziare il proprio iter verso il successo personale.

Finisce qui il nostro percorso insieme. Spero lo abbiate trovato interessante e vi invito a rileggere gli articoli precedenti, ora potrete farlo con occhi diversi. Con gli occhi di chi vuole cambiare qualcosa di importante e da oggi può farlo grazie anche a questi nuovi strumenti di lavoro. Godendo degli innumerevoli benefici che conseguono dal loro utilizzo, con sicurezza nei propri mezzi e finalmente… senza scuse!

Buona fortuna

Di Alessio Crociani, wellness coach Crociani Coaching

Riproduzione riservata ©

Vedi anche https://www.asfinanza.com/visualizza-il-successo/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui